Dipartimento di Scienze della Vita e dell'Ambiente - Guida degli insegnamenti (Syllabus)

Programma

Nuova ricerca Nuova ricerca    Stampa scheda Stampa scheda

PREVENZIONE INCENDI E CONTROLLO RISCHIO INDUSTRIALE
GIUSEPPE DEL BROCCO

Sede Scienze
A.A. 2016/2017
Crediti 6
Ore 48
Periodo 2^ semestre
Lingua ITA
Codice U-gov SM03 5S426

Prerequisiti

Buona padronanza delle basi delle materie scientifiche in generale, anche a livello di diploma di scuola media superiore, purché bastevoli per gestire le tematiche del corso.

 

 

 



Modalità di svolgimento del corso

Ordinariamente il corso si svolgerà in modalità frontale classica.
Durante il suo svolgimento si progetteranno in modo condiviso le visite presso i presidi VVF, le attività commerciali e/o produttive in cui sono installati sistemi di difesa antincendio e, se possibile, anche nelle zone terremotate della provincia di Ascoli, per mettere a fuoco le tematiche della sicurezza edilizia.



Risultati di apprendimento attesi

Conoscenze
Il corso dovrà fornire una particolare sensibilità sulle tematiche inerenti la sicurezza, da acquisire sia in quanto cittadini e sia, soprattutto, in quanto eventuali, futuri professionisti del settore.

Capacità di applicare le conoscenze
Lo studente dovrà proporre egli stesso delle semplici applicazioni esemplificative su alcuni degli argomenti proposti nel corso.

Competenze trasversali
Si potranno fare delle sintetiche indagini sulla convenienza economica dell’investire in sicurezza, assumendo i dati del suo costo, degli sgravi assicurativi che ciò comporta e, parallelamente, delle problematiche che evita

 

 



Programma

Sostanzialmente il programma si articola su quattro tematiche portanti:
- Obiettivi fondamentali della prevenzione incendi;
- Tecnologia dei materiali e delle strutture per la protezione passiva;
- Tecnologia dei sistemi e degli impianti per la protezione attiva;
- Analisi del rischio incendio;
- Ingegneria della sicurezza antincendio ed esercitazioni.
Tuttavia, si deve tenere presente che nel corso dell’anno, in dipendenza di alcune variabili, in modo assolutamente condiviso il programma potrà subire delle variazioni, certamente non in grado di squilibrare l’assetto didattico impostato.

Esercitazioni
Durante il corso si programmeranno alcune visite guidate.



Modalità di svolgimento dell'esame

Metodi di valutazione dell’apprendimento
La valutazione dell’apprendimento verrà fatta in maniera del tutto classica, e consisterà in una prova scritta ed in una orale.

Criteri di valutazione dell’apprendimento.
Nella prova scritta lo studente dovrà proporre delle sintetiche ma efficaci risposte a dei problemi posti dal docente su aspetti che inquadrano temi affrontati durante le lezioni.

Criteri di misurazione dell’apprendimento
Il voto finale è attribuito in trentesimi. L’esame si intende superato quando il voto è maggiore o uguale a 18.
Naturalmente è prevista l’assegnazione del massimo dei voti  con lode (30 e lode).

Criteri di attribuzione del voto finale
Il voto finale non sarà la somma pedissequa dei voti delle due prove svolte dallo studente (scritta ed orale), ma rappresenterà l’idea, certamente la più oggettiva possibile, che il docente si sarà fatto sulla base delle prove medesime, ed in specie di quella orale. Tuttavia, non saranno ammessi agli orali coloro che nello scritto abbiano riportato un punteggio inferiore a 18.



Testi consigliati

La letteratura in materia è quanto mai vasta e variegata. Ad avviso del docente non esiste “il” o “i” libri da consigliare. Tra l’altro, quasi per ogni argomento esistono diversi contributi rinvenibili in internet, prodotti anche dal personale tecnico VVF operante sul territorio.
Ed allora, una delle attività finali del corso potrebbe essere, ad esempio, anche quella di produrre una selezionata bibliografia di riferimento divisa per gli argomenti trattatati nelle lezioni, a tutto beneficio dei corsi successivi.



Corsi di laurea
  • Sostenibilit√† ambientale e protezione civile




Università Politecnica delle Marche
P.zza Roma 22, 60121 Ancona
Tel (+39) 071.220.1, Fax (+39) 071.220.2324
P.I. 00382520427